Chuck Norris: i motivi per cui è un mito

Chuck Norris sta per arrivare qui su Spike TV Italia!

 

Il leggendario attore 78enne sarà protagonista di un ciclo di pellicole fighissime, che verranno trasmesse dal canale 49 del digitale terrestre ogni venerdì sera alle 21.30, a partire dal 7 dicembre. Il primo appuntamento previsto è con Una magnum per McQuade. Dopodiché ci sarà spazio anche per Delta Force, Delta Force 2 – Colombia Connection: Il massacro e Il tempio di fuoco.

Perché non dovete perdervi per nessuna ragione al mondo questo ciclo all’insegna del cinema action più scatenato? Ma soprattutto, perché Chuck Norris è oggi considerato un mito totale? Noi abbiamo provato a scoprirlo con questo articolo-indagine.

#1 Per il potere dei calci rotanti

Se Chuck Norris è considerato uno degli action heroes più “potenti” di tutti i tempi, gran parte del merito sta nei suoi calci rotanti. Devastanti e che non risparmiano davvero nessuno.

#2 Perché è la star di tanti action esaltanti

Come potrete constatare in prima persona con i film del ciclo in partenza su Spike, Chuck Norris è il protagonista di numerose pellicole action imperdibili per tutti gli appassionati del genere. Dopo essere stato un campione di arti marziali, cosa che certo non ci sorprende, la sua carriera sul grande schermo ha avuto avvio nel 1969 con una comparsata non accreditata in Missione compiuta stop. Bacioni Matt Helm. Il film che ha dato via al suo mito, nel 1972, è stato però L’urlo di Chen terrorizza anche l’occidente, dove combatte contro Bruce Lee al Colosseo. Da lì in poi si è imposto come uno degli eroi d’azione più richiesti, popolari e… temuti del pianeta.

#3 Perché è stato Walker Texas Ranger

Chuck Norris è stato lo storico protagonista di una delle serie cult degli anni ’90, Walker Texas Ranger. Nei panni dell’implacabile ranger di Dallas Cordell Walker ha tenuto compagnia al pubblico americano dal 1993 al 2001, con 9 fortunate stagioni trasmesse dalla CBS. Senza contare le repliche e l’amore del pubblico anche nel resto del mondo, Italia compresa…

#4 Perché sa anche cantare

Non solo attore. Non solo action hero. Non solo “picchiatore”. Chuck Norris sa anche cantare, come dimostra interpretando The Eyes of the Ranger, il tema della sigla di Walker Texas Ranger. Esiste forse qualcosa che quest’uomo non sia in grado di fare?

#5 Perché la sua leggenda è proseguita in rete

Dopo aver conquistato il grande e il piccolo schermo, Chuck Norris si è trasformato in una star anche del web. L’attore è il protagonista dei cosiddetti “Chuck Norris facts”, cioè i “fatti su Chuck Norris”, un fenomeno di internet che lo vede protagonista di una serie di immagini, meme e GIF in cui vengono diffuse notizie inventate e leggende inverosimili su di lui. Siamo però del tutto sicuri che siano così inverosimili?

#6 Per il potere dell’ironia

Oltre al potere dei calci rotanti, Norris possiede anche il potere dell’ironia, dote che lo rende ancora più irresistibile. Nella commedia Palle al balzo – Dodgeball ad esempio compare in un simpatico cameo nella parte di se stesso. Inoltre ne I mercenari 2, che rappresenta a oggi la sua ultima apparizione cinematografica, Chuck racconta uno dei facts di cui parlavamo sopra, citandosi in maniera autoironica.

Scroll to top