Le sitcom familiari più divertenti del piccolo schermo

C’è qualcuno a cui vogliamo bene quanto la nostra stessa famiglia, o quasi? Certo che sì. Le famiglie della sitcom a stelle e strisce! Siamo tutti cresciuti in compagnia di qualche divertente serie comedy famigliare e ancora oggi sono sempre in grado di allietare le nostre giornate e le nostre serate.

Quali sono le nostre preferite in assoluto? Ecco la classifica delle 7 sitcom di cui non riusciamo proprio fare a meno.

#7 8 semplici regole

I protagonisti di 8 semplici regole

Paul Hennessy ha un figlio, due figlie e una missione: impedire alle sue “piccole”, ormai non più tanto piccole, di uscire con i ragazzi. In particolare alla sexy Bridget interpretata da Kaley Cuoco. Oltre a regalarci un sacco di risate, a partire dalla seconda stagione 8 semplici regole ha saputo anche emozionarci con gli episodi successivi alla morte del suo protagonista, il compianto John Ritter.

#6 Modern Family

I protagonisti della sitcom Modern Family

Tra le situation comedy degli ultimi anni, una delle più originali, una delle più premiate (ha conquistato 22 Emmy Awards, per dire) e anche una delle più divertenti. Modern Family è uno specchio tutto da ridere della società americana contemporanea, riflessa attraverso una famiglia allargata che comprende al suo interno membri con caratteristiche etniche e sessuali variegate. Una galleria di personaggi tutti a loro modo particolari, eccentrici ed esilaranti, a partire dalla scatenata Gloria interpretata dalla bomba sexy Sofía Vergara.

#5 La tata

I protagonisti della serie La tata

Moderna Mary Poppins in versione comica, l’improvvisata tata Francesca Cacace (l’irresistibile Fran Drescher) ha saputo conquistare un posto fondamentale all’interno della famiglia Sheffield. Oltre che tra le nostre visioni “guilty pleasure” più gradite. A distanza di quasi 20 anni dalla sua conclusione, resta ancora un cult da molti mai dimenticato, tanto che negli ultimi tempi si stanno facendo sempre più insistenti le voci riguardo a un suo possibile revival.

#4 I Jefferson

George Jefferson della sitcom I Jefferson

Quanto ci fanno ridere? George Jefferson (Sherman Hemsley) e Louise “Whizzy” Jefferson (Isabel Sanford) sono una delle coppie più irresistibili del piccolo schermo di sempre. No, non stiamo esagerando. Con il loro umorismo spesso e volentieri poco politically correct e molto avanti coi tempi, sono stati i protagonisti de I Jefferson, una sitcom che ha segnato in maniera indelebile la TV a cavallo tra gli anni ’70 e ’80. E ancora oggi non smettono di essere delle icone di comicità.

#3 Happy Days

Il cast della sitcom Happy Days

I Cunningham. Probabilmente, anzi sicuramente, la famiglia per eccellenza della televisione americana. Quella in cui tutti avremmo voluto crescere. Howard (Tom Bosley), Marion (Marion Ross), Richie (Ron Howard) e Joanie (Erin Moran), senza dimenticare il membro aggiunto Fonzie (Henry Winkler), rappresentano il modello cui tutte le sitcom successive non hanno potuto far altro che guardare. Così come noi spettatori.

#2 Tutto in famiglia

Il cast della sitcom Tutto in famiglia

Abbiamo un debole per loro. I Kyle sono una famiglia che sa sempre come farci tornare il buonumore, anche al termine della peggiore tra le giornate. Merito della simpatia naturale del capofamiglia Michael (Damon Wayans), dell’intesa ironica che ha con la moglie Jay (Tisha Campbell-Martin), e del modo amorevole ma spesso anche parecchio comico con cui cresce i tre figli. Ogni puntata di Tutto in famiglia ci fa ridere così tanto da farci avere un desiderio: Kyle, per favore, adottateci!

#1 Willy, il principe di Bel-Air

Un po’ come Fonzie in Happy Days, anche Willy (Will Smith) è un membro aggiunto di una famiglia. In questo caso esiste però un legame di parentela, visto che è un ragazzo che si trasferisce dal ghetto di Filadelfia alla lussuosa villa di Bel-Air di suo zio Philip Banks (James Avery). Anche lui inoltre è un playboy-mattatore capace in ogni episodio dello show di complicare la vita alla sua altrimenti piuttosto tranquilla famiglia. Il cugino Carlton (Alfonso Ribeiro) e gli altri non possono però che essergli grati per il modo in cui rompe i loro equilibri, e rende esplosiva la serie.

Scroll to top