Spike News - Fake vs Good 01:30
episodio

Utilizziamo solo il 10% delle capacità del cervello: ma è una bufala

Resterà deluso chi sperava in un futuro in cui le capacità cerebrali sarebbero cresciute oltre il presunto 10% usato attualmente. In realtà, se ne usa una percentuale ben superiore a quella stimata nel 1890 dallo psicologo James. Con la scoperta della plasticità neuronale, si è mostrato che il cervello può modificarsi ad ogni età per le influenze ambientali. Una bufala anche l”Effetto Mozart’ secondo cui basterebbero 10 minuti di musica al giorno per migliorare le proprie capacità. La ricerca del 1993 è stata smentita da altri studi che non hanno rilevato alcun aumento del QI

La cascata di tweet con l’hashtag #hotpersoninawheelchair, “persona attraente in sedia a rotelle” è un’onda di positività di persone con disabilità che hanno risposto all’uscita infelice di Ken Jennings, campione di game show americani che ha scritto in un tweet: non c’è niente di più triste di una persona in sedia a rotelle. Il popolo social ha ribaltato la situazione con centinaia di tweet felici: dalla youtuber Annie Segarra, affetta dalla sindrome di Ehlers-Danlos che, in minigonna e rossetto ha scritto “piangi per questo, tesoro” all’atleta e modella Robyn Lambird, colpita da una paralisi cerebrale.

Scroll to top