Spike News - Fake vs Good 01:30
episodio

Un anno fa l’addio a Hefner, ma non era lui con Marilyn [28/09]

FAKE – UN ANNO FA L’ADDIO A HEFNER, MA NON ERA LUI CON MARILYN

Anche Hugh Hefner, fondatore di Playboy morto un anno fa, non è stato risparmiato dalle bufale.
Proprio in occasione dell’addio al padre delle conigliette, su twitter circolò come omaggio una sua foto con Marilyn Monroe, la star che è stata protagonista della prima copertina della rivista, nel dicembre del 1953, che inaugurò la figura della “Playmate”. Ma non era lui l’uomo che accendeva la sigaretta alla bionda più famosa di Hollywood. In realtà Marylin era con l’attore Lawrence Olivier, con il quale girò “Il principe e la ballerina”, e dell’errore si sono accorti molti utenti.

GOOD – AL MARE CON LA FOTO DELLA MOGLIE MORTA, LA STORIA È FILM
Giuseppe è un vedovo ormai anziano e non si rassegna alla perdita della sua metà con cui ha trascorso l’intera esistenza. Così ogni giorno porta la foto in cornice della moglie a osservare il tramonto sul Lungomare di Gaeta, come facevano quando lei era in vita, come se fosse ancora accanto a lui a vedere quello spettacolo che trascende il presente. La storia diventata virale sui social e raccontata sui giornali, è diventata un film: ‘Il nome che mi hai sempre dato’, il titolo. E’ una storia sulla bellezza della malinconia e dell’amore, che mi ha ispirato, ha detto il regista Giuseppe Nuzzo.

Scroll to top