Spike News - Fake vs Good 01:30
episodio

Troppi traditori e pedofili”… e l’ispettore Callaghan se ne va [13/08]

FAKE – “TROPPI TRADITORI E PEDOFILI”… E L’ISPETTORE CALLAGHAN SE NE VA
“Troppi traditori e pedofili”… e l’ispettore Callaghan sbatte la porta a Hollywood.
A sostenerlo è il New York Evening Standard, noto però per le sue bufale complottiste.
E di bufala anche questa volta si tratta.
La presunta dichiarazione di Clint Eastwood sarebbe stata pronunciata al Festival di Cannes, in occasione di uno speciale de “Gli Spietati”, a 25 anni dalla prima.
Peccato però, che sulla Croisette, il buon caro vecchio Clint ci si approdato, sì, ma nel maggio 2017, un anno prima della presunta notizia.
Notizia che, se fosse stata vera, non sarebbe certo passata inosservata. In realtà l’attore in quell’occasione parlò semplicemente dell’ossessione americana per la correttezza politica.

GOOD – A 73 ANNI “STUDENTESSA” ALL’ATENEO DI PISA. E FARÀ L’ERASMUS
“A qualsiasi età è possibile trovare nuove strade e nuove motivazioni”.
Parola di Rosella Morbidelli, studentessa 73enne iscritta al corso triennale di Scienze politiche dell’università di Pisa.
Maestra elementare in pensione, una laurea in Pedagogia nel 2000 all’Università di Genova, ora, si prepara ad andare 6 mesi in Corsica nell’ambito del progetto Erasmus.
“Nel 2014, dopo 54 anni insieme a mio marito, sono rimasta vedova – racconta – e la mia vita è cambiata all’improvviso. L’università è stata fondamentale per reinventare la mia esistenza e mi ha permesso di coltivare quello che più mi dà piacere: la conoscenza e la cultura”

Scroll to top