Spike News - Fake vs Good 01:30
episodio

La top model è splendida, ma è finta

La finzione dello scintillante mondo della moda spinta all’estremo. La provocazione è del fotografo britannico Cameron-James Wilson, padre di Shudu, una splendida modella che però non è nulla di più di un’immagine nata dal software per gli effetti speciali Daz Tre-D. Per Wilson, è un’opera d’arte con la quale ha voluto celebrare le modelle con la pelle scura. E alcune celebrità afroamericane, come la cantante Alicia Keys e la top model Naomi Campbell, l’hanno apprezzata: dunque, tutto bene? Niente affatto. Da molte altre, infatti, Wilson ha ricevuto critiche. Tra le accuse, quella di appropriazione culturale, cioè di aver usato elementi di una cultura diversa dalla propria in un processo creativo. Chissà che cosa ne pensa Shudu, che ha oltre centomila follower su Instagram…

Consentire ai dentisti di svolgere il proprio lavoro con maggior precisione e a costi ridotti: è quanto riuscito a Giuseppe Cicero, ventottenne e dentista lui stesso, che, con la sua start up Oral 3D, ha sviluppato una tecnologia per stampare un modello tridimensionale del cavo orale. Un modello assai più preciso di quello ottenibile con le tradizionali radiografie e Tac. Insieme alla socia Martina Ferracane, Cicero ha messo in piedi un team internazionale di clinici e programmatori che ha realizzato un pacchetto composto da un software e una stampante 3D in grado di realizzare con pochi clic, e direttamente nello studio dentistico, un modello tridimensionale della bocca del paziente. Il tutto ad un costo relativamente contenuto, circa quattromila euro. E per Cicero è giunto anche l’ingresso nella top trenta di “Forbes” dei giovani più influenti in campo medico.

Scroll to top