La musica del coro Papageno non si ferma nemmeno davanti alle sbarre.

E’ travolgente: da Mozart alle sonorità afro, il coro composto da 40 persone, tra detenuti e detenute del carcere Dozza di Bologna, diretto da Michele Napolitano, ha conquistato il pubblico. L’evento è stato organizzato da Mozart 14, l’associazione che dal 2011 mette in pratica le attività sociali volute dal maestro Claudio Abbado.

Scroll to top