Spike News - Fake vs Good 01:30
episodio

La bufala, a metà, del bonus da 1900 euro [10/08]

FAKE – LA BUFALA, A METÀ, DEL BONUS DA 1900 EURO
Un bonus da 1900 euro per single, vedovi o separati? Verità o bufala bella e buona?
In realtà un’interpretazione, storpiata, delle novità sugli assegni familiari.
Per capirci: la circolare Inps del 19 febbraio a cui fa riferimento la fonte della notizia sul nuovo bonus esiste, ma si riferisce alle nuove regole sull’erogazione degli assegni per il nucleo familiare e di maternità.
Ed è vero che, in questa rimodulazione, a trarre vantaggio sono soprattutto le categorie economicamente più deboli, tra cui, appunto genitori single, vedovi, separati e divorziati.
La soglia massima di reddito per avere diritto al contributo, in questi casi, si alza notevolmente. E se nella famiglia viene accudito un disabile, aumenta ancora.
L’assegno potrà quindi corrispondere a 142,85 euro al mese per 13 mesi, per un importo complessivo pari a 1900 euro. Ed ecco quindi spiegato l’arcano.

GOOD – I SOLDI VOLANO IN A1…PER FORTUNA C’È LA POLSTRADA
Una busta con millecinquecento euro, l’incasso della corsa, volata fuori da un finestrino aperto mentre percorre l’A1.
È l’incubo in cui si è ritrovato l’autista di un bus in servizio sulla Firenze-Bologna aeroporto.
Incubo fortunatamente a lieto fine, grazie alla Polstrada a cui l’uomo ha chiesto aiuto.

Scroll to top