Insulti a Davide Bovini, in pochi riconoscono David Bowie [14/09]

FAKE – INSULTI A DAVIDE BOVINI, IN POCHI RICONOSCONO DAVID BOWIE

I paladini della giustizia a tutti i costi, questa volta sono cascati rovinosamente in una grossolana e comica fake. Immersi nella battaglia per il taglio dei vitalizi agli onorevoli, in molti si sono indignati perché il sedicente nipote di un parlamentare, tale Davide Bovini (con tanto di soprannome) percepiva il vitalizio dello zio da 30 anni. Questo signor Bovini – la cui truffa è stata denunciata nel gruppo “Non cielo dicono” e già il nome qualche sospetto avrebbe dovuto farlo venire – ha scatenato l’ira dei naviganti. L’hanno insultato senza accorgersi che il presunto “nipote” nella foto altri non è che David Bowie. I giustizialisti a digiuno di cultura musicale gli hanno dato dello scansafatiche che dovrebbe vergognarsi. Lui.

GOOD – SPIEDO TRAPASSA IL CRANIO DI UN BIMBO, MEDICI LO SALVANO

Quella che stiamo per raccontarvi non è solo una buona notizia è una notizia che – anche secondo coloro che l’hanno vissuta – ha del miracoloso. Il protagonista è Xavier, 10 anni del Missouri. Xavier si è arrampicato su un albero, è stato attaccato da un insetto ed è caduto dritto su uno spiedo per cucinare la carne che gli ha attraversato il cranio, dal volto alla nuca. Ed ecco il “miracolo”: i medici dell’ospedale universitario del Kansas, impegnando un team di oltre cento persone, sono riusciti a salvarlo.

Scroll to top