Hellen Mirren acchiappafantasmi e Vasco Rossi cittadino onorario

Fake: Hellen Mirren alle prese con i fantasmi, ma solo nel film.

Oscure presenze, strani scricchiolii, inspiegabili black out. L’attrice inglese Helen Mirren avrebbe abbandonato la masseria di Tiggiano, amata dimora cinquecentesca nella campagna pugliese, dove da anni soggiorna con il marito, il regista americano Taylor Hackford, perché “infestata dai fantasmi”. E’ quanto si vocifera in paese, secondo quanto diffuso dai media locali e qualche emittente tv. Ma l’interprete del film “The Queen” per il quale ha ottenuto l’Oscar, al cinema in questi giorni con Ella & John, smentisce le voci messe in giro da qualche burlone. Oppure, come dicono i più scaltri, potrebbe trattarsi di un’abile trovata pubblicitaria per attirare turisti nel Salento, in vista dell’imminente uscita del thriller sovrannaturale “La vedova di Winchester”, con protagonista appunto Hellen Mirren.

Good: Vasco Rossi va al massimo, al rocker la cittadinanza onoraria.
L’immancabile berretto, mise total black e occhiali scuri quasi a voler nascondere gli occhi lucidi dalla commozione. Vasco Rossi mostra il suo lato più tenero. L’occasione? L’aver ricevuto la cittadinanza onoraria e le chiavi della città di Modena dopo il concerto sold out dell’estate scorsa, organizzato per festeggiare i suoi primi 40 anni di musica e canzoni. “Il 2017 è stato l’anno di Modena Park – ha detto il rocker di Zocca – il primo luglio 2017 ha vinto la musica contro la paura e Modena è diventata la capitale mondiale del rock”.

Scroll to top