C’è un topo gigante in spiaggia a bari ma e’ una bufala [05/09]

FAKE – C’È UN TOPO GIGANTE IN SPIAGGIA A BARI MA E’ UNA BUFALA

Bagnanti incuriositi e anche spaventati circondano un megatopo sulla spiaggia. Il video in pochi minuti diventa virale, la spiaggia incriminata, secondo il tam tam nelle chat online è quella di Pane e Pomodoro, sul litorale barese. Ma la realtà è un’altra. Il video è stato abilmente modificato da qualche burlone: il topo in realtà è una nutria e le immagini sono state girate altrove. Le acque all’orizzonte non presentano frangiflutti, elemento strutturale e inconfondibile della litoranea barese. Basta prestare più attenzione con l’orecchio poi e a insospettire c’è l’audio del video, in cui non è riconoscibile un accento marcato che permetta di capire la provenienza dei bagnanti.

GOOD – I PALLONI AEROSTATICI LOON PORTERANNO INTERNET IN KENYA

Anche le zone più inaccessibili del Kenya avranno presto l’accesso ad internet. La società sorella di Google, Loon, ha annunciato la partnership con Telkom Kenya per la connettività trasportata dai palloni aerostatici. I palloni di Loon galleggiano nella stratosfera, a circa 20 km sopra il livello del mare, un’altezza che l’azienda garantisce essere fuori dalla portata del traffico aereo, da tempeste e fauna selvatica. Il pallone è progettato per rimanere in alto per mesi sfruttando le correnti del vento, con l’aiuto di un impostazione di velocità e indicazioni che consenta loro di navigare nella direzione esatta

Scroll to top