Matt LeBlanc, qualche curiosità sul conduttore di Top Gear

È stato per anni tra gli interpreti più divertenti del piccolo schermo, grazie al ruolo di Joey Tribbiani nella sitcom Friends, e ora è tornato a essere uno dei beniamini del pubblico televisivo. Sebbene questa volta in tutt’altre vesti. Matt LeBlanc è il nuovo conduttore di Top Gear, lo show automobilistico più cult e più esaltante mai realizzato. Insieme ai giornalisti Chris Harris e Rory Reid, l’attore è stato chiamato a raccogliere la pesante eredità degli storici protagonisti del programma: Jeremy Clarkson, Richard Hammond e James May.

 

Per scoprire come se la cava il nuovo trio, l’appuntamento con la stagione 24 di Top Gear è su Spike (canale 49 del digitale terrestre) a partire dal 29 ottobre tutti i lunedì alle 21.30. In attesa che i motori si accendano, noi intanto andiamo a scoprire qualche curiosità sul conto di Matt LeBlanc…

#1 Tu vuò fà l’italiano

Matt LeBlanc e Patricia LeBlanc

Proprio come il suo personaggio più celebre, Joey Tribbiani, anche Matt LeBlanc ha origini italiane. Sua madre Patricia Di Cillo è una donna statunitense figlia di immigrati italiani originari di Arce, in provincia di Frosinone. Suo padre Paul LeBlanc, un veterano del Vietnam, ha invece origini franco-canadesi. I suoi genitori hanno divorziato quando lui era molto piccolo e la prima volta che ha incontrato il papà è stata all’età di 8 anni. A proposito di quell’incontro, Matt ha dichiarato che vide: “quest’uomo seduto sul divano, che aveva i capelli lunghi come Gesù Cristo e indossava una divisa dell’esercito. Pensai che sarebbe tornato a vivere con noi e che avrei avuto finalmente un papà, ma non fu così. Non tornò a vivere con noi e mamma si risposò qualche anno più tardi”.

#2 Un tipo da spot

Prima del successo di Friends, Matt LeBlanc si è fatto le ossa sempre sul piccolo schermo, comparendo in numerosi spot pubblicitari. Tra i prodotti che possono vantarsi di essere stati sponsorizzati dal futuro Joey Tribbiani ci sono Coca-Cola, Levi’s 501, Doritos e il ketchup Heinz. Quest’ultima pubblicità è stata anche premiata a Cannes nel 1987.

#3 Quella volta con Alanis

Matt è comparso in un video del 1991 di Alanis Morissette, ai tempi in cui faceva ancora musica pop-dance, prima della svolta rock con il mega-successo planetario dell’album “Jagged Little Pill”. L’attore fa la sua apparizione nella clip della canzone “Walk Away”, in cui flirta e si scambia pure un bacio con la cantante canadese.

#4 E quelle volte con Bon Jovi

LeBlanc vanta nel suo curriculum anche due video musicali con i Bon Jovi. Nel 1990, prima della grande fama, ha fatto giusto da comparsa in “Miracle”. Nel 2000 ha poi bissato nella clip di “Say It Isn’t So”, questa volta in veste di guest-star vera e propria e pure in coppia con l’affascinante top model Claudia Schiffer.

#5 Non solo Friends

Oltre al ruolo di Joey Tribbiani, interpretato sia in Friends che nella meno fortunata serie spin-off Joey, LeBlanc si è segnalato anche in altre serie TV: in Episodes, dove ha la parte di… se stesso e con cui ha vinto un Golden Globe, e nella recente sitcom Papà a tempo pieno, attualmente rinnovata dal network statunitense CBS per una terza stagione. Al cinema si è invece fatto notare nella commedia sportiva Ed – Un campione per amico, nel fantascientifico Lost in Space – Perduti nello spazio, negli action Charlie’s Angels e Charlie’s Angels – Più che mai, e nella romcom Lovesick.

#6 Nozze, relazioni e… spogliarelliste

Matt si è sposato nel 2003 con la bionda Melissa McKnight, che l’anno seguente gli ha dato una figlia, Marina Pearl LeBlanc, nata affetta da displasia corticale. Il loro matrimonio è però andato in frantumi quando lui ha pubblicamente confessato di avere avuto contatti “inappropriati” con una spogliarellista conosciuta nel corso di una vacanza nella Columbia Britannica. Il loro divorzio è stato così ufficializzato nel 2006. In seguito LeBlanc ha avuto una storia con Andrea Anders, conosciuta sul set della serie Joey, ma nel 2015 è finita anche con lei. La sua ultima e attuale fiamma è Aurora Mulligan, di 17 anni più giovane di lui.

Matt LeBlanc con la fidanzata

#7 Una conferma

Per Matt LeBlanc non si tratta della prima volta al timone del programma automobilistico. L’attore 51enne ha compiuto il suo primo giro di rodaggio nel corso della 23esima stagione di Top Gear, dimostrando di essere tanto divertente quanto competente in materia di motori. Se però in quell’edizione Matt è stato affiancato dal presentatore Chris Evans, nella stagione 24 sarà la star dello show in compagnia delle parziali novità Chris Harris e Rory Reid, già visti in alcuni precedenti episodi, ma ora promossi a conduttori “titolari”.

Scroll to top