La conoscete quella del cavallo che entra in un hotel?

Ah non la conoscete? Allora ve la raccontiamo noi.

Lindsey Partridge è un maestra di equitazione di 31 anni originaria del Canada che qualche tempo fa è balzata agli onori della cronaca a quattro zampe per la storia bestiale  che stiamo giusto per raccontarvi.

Lindsey all’inizio del mese del mese di ottobre ha partecipato ad un concorso ippico negli Usa organizzato in un’arena di Georgetown. Per questioni logistiche, la ragazza ha riservato una stanza d’albergo in una struttura della città che ammettesse la presenza di animali.

La fantina, che oltre ad essere una grande amante degli animali pare avere un animo estremamente goliardico, ha pensato di testare con mano fino a che punto l’hotel in questione fosse “pet friendly“. Così, al momento del check-in, si è presentata davanti alla recepetion con la sua amica pelosa di 500kg: la cavalla Blizz.

La trovata è stata ben accolta dalla receptionist dell’albergo che, pur di non infrangere il regolamento aziendale, ha acconsentito alla giovane fantina di portare Blizz nella sua camera, previo pagamento di un sovrapprezzo di 10 dollari. La piccola avventura, o se vogliamo la favola, di Lindsey e della cavalla Blizz è diventa virale in tutto il globo dopo che la ragazza ha postato le immagini della vicenda  sul suo profilo Facebook.

A questo punto, cari spikers, la domanda ci sorge spontanea: chissà cosa penserà quel pazzo scatenato di Anthony Melchiorri  di questa storia da Hotel da Incubo?

Vedi anche:

Scroll to top