Lezioni di vita importanti imparate dalle serie TV vintage

Un’ottima forma di intrattenimento? Un buon modo per passare il tempo? Un peccaminoso guilty pleasure? Certo, le serie TV possono essere tutte queste cose, ma possono rivelarsi anche molto di più. I telefilm con cui siamo cresciuti a cavallo tra gli anni ’70, ’80 e ’90 sono stati ad esempio pure una fonte inesauribile di lezioni di vita importanti. Le serie storiche di questi decenni ci hanno regalato un mare di perle di saggezza. Eccone alcune che possono tornare utili ancora oggi nella vita di tutti i giorni. O diciamo di quasi tutti i giorni.

#1 Supercar

Se c’è una cosa che la serie cult anni ’80 con protagonisti Michael Knight (David Hasselhoff) e la leggendaria automobile KITT è che si possono avere delle conversazioni molto più brillanti e produttive con una macchina che con la maggior parte delle persone.

#2 Walker Texas Ranger

Mai mettersi contro Chuck Norris e i suoi calci rotanti. Mai.

#3 MacGyver

Sono numerose le lezioni di sopravvivenza spiccia che Richard Dean Anderson nei panni di Angus MacGyver ci ha insegnato nel corso della serie TV che l’ha visto come protagonista tra il 1985 e il 1992. Tra le cose imparate c’è ad esempio come aggiustare il motore di un’auto semplicemente con un elastico e una gomma da masticare. Ci ha inoltre insegnato che è possibile fare in pratica qualsiasi cosa con l’aiuto di un coltellino svizzero. O anche solo di una graffetta. Persino spogliare una donna.

#4 Baywatch

Se vi trovate nella contea di Los Angeles, potete fare il bagno tranquilli. Anche se non sapete nuotare. Mal che vada, verrete salvati all’ultimo istante da Mitch Buchannon (David Hasselhoff, ancora lui). Se invece siete fortunati, sarete riportati in vita da una delle magnifiche bagnine sempre pronte a intervenire. Da quelle “storiche” della serie TV anni ’90, come Pamela Anderson, Nicole Eggert, Yasmine Bleeth, Gena Lee Nolin e Carmen Electra. Oppure da qualcuna delle loro “eredi” cinematografiche come Alexandra Daddario e Kelly Rohrbach.

#5 8 sotto un tetto

Se combinate un guaio o un pasticcio tremendo, no problem. Basta fare finta di nulla e chiedere, ripetendo la frase-tormentone di Steve Urkel della sitcom 8 sotto un tetto: “Sono stato io a fare questo?”.

#6 Visitors

Meglio non fidarsi degli alieni. È difficile che vengano in pace.

#7 Willy, il principe di Bel-Air

In qualsiasi momento tutto può cambiare e all’improvviso potreste ritrovarvi a vivere in una villa di Bel-Air. La vicenda di Willy lo insegna.

#8 Happy Days

Per quanto possiate considerarvi fighi, non lo sarete mai quanto Fonzie di Happy Days. Per non perdervelo in azione, vi consigliamo di seguire gli episodi della storica serie, in arrivo su Paramount Channel (canale 27 del digitale terrestre) a partire da lunedì 29 ottobre alle 19.40.

Scroll to top