Le serie TV più sexy di sempre

Serie TV e sesso. Due tra i piaceri più belli nella vita in alcuni casi vanno a braccetto. Sono diverse, e stanno diventando sempre più numerose, le produzioni per il piccolo schermo che al loro interno contengono una forte componente sessuale. Cosa che personalmente non ci dispiace affatto. Quali sono le serie TV in assoluto più sexy tra quelle di ieri e di oggi mai trasmesse? Noi abbiamo provato a compilare una classifica. Non aspettatevi però di trovare Sex and the City. Qui ci sono soltanto titoli per veri Spikers!

#8 Diario di una squillo per bene

Prima dell’arrivo dal Brasile di Call Me Bruna, dalla Gran Bretagna è giunta una serie che racconta una storia simile. In Diario di una squillo per bene, l’avvenente Hannah (l’ex popstar Billie Piper) è una ragazza che di professione fa la escort d’alto bordo con l’alter ego di Belle e che ci racconta le sue avventure sessuali in prima persona, senza farsi e senza farci mancare un sano tocco d’ironia. Oltre che di sensualità.

#7 Game of Thrones

Serie TV, sesso e pure fantasy. Difficile chiedere di più a un prodotto solo. Sarà forse per questo che Game of Thrones è uno degli show di maggior successo degli ultimi anni? La visione del sesso proposta dalla serie tratta dai romanzi scritti da George R. R. Martin non è esattamente tra le più positive o edificanti mai proposte, questo è vero. Il fascino delle attrici presenti, da Emilia Clarke a Nathalie Emmanuel, e la generosità degli autori nel mostrarci i corpi dei personaggi nudi rendono però la visione de Il Trono di Spade innegabilmente sexy. Non lo guarderete mica solo per i draghi?

#6 Nip/Tuck

La serie cult ideata da Ryan Murphy è andata in onda negli Usa tra il 2003 e il 2010 e in quel periodo era davvero difficile trovare qualcosa di più estremo ed esplicito a livello sessuale. Anche rivista oggi comunque Nip/Tuck si difende ancora bene. Lo show sui due chirurghi plastici più in voga di Miami, e poi nelle ultime stagioni di Los Angeles, ci ha proposto uno dei latin lover più clamorosi nella storia del piccolo schermo. Quasi ai livelli di Fonzie. Stiamo parlando del Dr. Christian Troy (Julian McMahon), naturalmente, che nel corso delle 7 stagioni è stato protagonista di numerose scene piccanti in compagnia di alcune attrici molto sexy come Jessalyn Gilsig e Kelly Carlson.

#5 Californication

Altro giro, altra serie, altro playboy impenitente. David Duchovny nel ruolo dello scrittore tormentato e senza freni Hank Moody durante le 7 stagioni di Californication ci ha proposto una notevole galleria di scene di sesso esplicito e di conquiste femminili variegate. Il tutto con buona pace del grande amore della sua vita, la povera Karen interpretata da Natascha McElhone. Pure lei parecchio sexy, comunque.

#4 The Girlfriend Experience

Ispirata all’omonimo film diretto da Steven Soderbergh e interpretato dall’ex pornostar Sasha Grey, la prima stagione della serie The Girlfriend Experience è un tuffo all’interno della vita di Christine, una studentessa che nel tempo libero fa… la escort. Una doppia vita raccontata a tratti con una tensione quasi thriller, ma anche ricca di scene di sesso parecchio realistiche. Una buona parte della sua riuscita sta inoltre nell’avvenenza e nella sfrontatezza della protagonista Riley Keough. Meno convincente, ma comunque hot, la seconda stagione, che segue le vicende di altre due ragazze: Erica (Anna Friel) e Anna (Louisa Krause).

#3 Spartacus

Scena sexy nella serie TV Spartacus

Certo che nell’Antica Roma il sesso davvero non mancava. O almeno così pare guardando Spartacus, una serie che ha mostrato in maniera molto estrema non solo la violenza dei gladiatori dell’epoca, ma anche le relazioni sessuali dei vari personaggi. Come in Game of Thrones, molto più che in Game of Thrones, non sono inoltre mai mancate le scene di nudo. Tante e pure parecchio bollenti.

#2 Baywatch

Niente nudi e niente scene di sesso esplicito. Eravamo pur sempre negli anni ’90 e in una produzione di un network generalista come NBC, non di un canale via cavo come HBO (la rete di Game of Thrones) o Starz (la rete di Spartacus e The Girlfriend Experience). Baywatch è stata però una serie maledettamente sexy comunque. Il motivo? Per quei due o tre che ancora non lo sapessero, lo sveliamo: le prorompenti bagnine che si sono susseguite nel corso delle varie stagioni, oltre che sul bagnasciuga delle spiagge di Los Angeles in costante slow-motion, da Pamela Anderson a Carmen Electra.

#1 Call Me Bruna

María Bopp

Se Diario di una squillo per bene e The Girlfriend Experience ci hanno raccontato le vite di alcune ragazze che decidono di fare le escort di lusso, Call Me Bruna propone una vicenda simile, ma ci proietta in una realtà più dura, più estrema, più pericolosa. E anche più sexy. La serie brasiliana vede come protagonista la sensuale Maria Bopp nei (pochi) panni di Raquel, una bellissima ragazza che decide di prostituirsi in un bordello di San Paolo. Per seguire le sue vicende, molto dirette a livello sessuale ma anche parecchio coinvolgenti a livello drammatico, vi consigliamo di non perdere una sola delle puntate in onda su Spike (canale 49 del digitale terrestre), tutti i mercoledì e giovedì in seconda serata a partire dalle 23.30.

Vedi anche:

Scroll to top