A Dubai la polizia inseguirà i criminali a bordo di moto volanti

Dopo le Lamborghini e gli agenti-androidi, la polizia di Dubai avrà presto a disposizione delle fighissime moto volanti o, se preferite, delle hoverbike – per inseguimenti spettacolari a bassa quota.

Martin Garrix: 130, si volaaaaaa

Il prototipo, dotato di quattro potenti rotori, è stato ideato da una compagnia russa, l’Hoversurf, e potrà volare a circa 64 km/h con un’autonomia di 25 minuti. Non molto, se pensate ai lunghi inseguimenti affrontati dai police interceptor del Territorial Support Group di Essex.

Vedi anche:

Scroll to top