Lol

PlayStation 4 comprata pesandola al posto della frutta: abbiamo il genio del giorno

Dopo aver scoperto l’eroe del giorno, ovvero l’uomo licenziato che si è presentato al suo ultimo giorno di lavoro vestito da Spider-Man, adesso abbiamo anche la notizia sul genio del giorno.

A chi ci riferiamo? A un ragazzo dell’età di 19 anni che è entrato in un supermercato francese, per la precisione un grosso centro commerciale della cittadina di Montbéliard, e ha comprato una PlayStation 4.

 

Bene, buon per lui, che si diverta, ma cosa c’è di strano e perché abbiamo fatto addirittura una news su di lui?

Il colpo del secolo, o quasi

La particolarità del suo acquisto è che il ragazzo l’ha comprata pesando la console per videogame sul bancone della frutta e verdura. Il prezzo segnato sull’etichetta? Appena 9,29 euro. Un affarone per una PlayStation 4 nuova, considerando che il suo prezzo nel supermercato francese era in realtà di 340 euro.

 

Il ragazzo ha utlizzato le casse automatiche, quelle prive del personale, e ha così lasciato il centro commerciale senza che nessuno se ne accorgesse. Tutto bene per lui?

Non esattamente. Il 19enne ha deciso di rivendere la PlayStation al prezzo di 100 euro e il giorno dopo ha ripetuto la stessa identica procedura nello stesso identico supermercato. In questo caso però alcuni dipendenti del centro commerciale si sono accorti della “genialata” del ragazzo, hanno chiamato gli agenti della polizia locale e l’astuto, ma troppo avido giovane è stato così arrestato e condannato a quattro mesi con la condizionale, oltre ad aver perso il diritto di eleggibilità per cinque anni. Per la serie: meglio non sfidare la sorte, e soprattutto le forze dell’ordine, due volte.

Scroll to top