Lol

Malvivente si rifugia in una cantina, ma viene tradito dal rumore di un suo peto

Quando il criminale rende il lavoro facile ai Cops italiani

 

La fuga di un sospettato di origine rumena, ricercato in tutta europa per furto, termina all’interno di una cantina di Cadeo, in provincia di Piacenza.

Dopo il mandato di cattura europeo per aver derubato due liquor shop in Germania e alcune denunce – sempre per furto – nelle Marche, il malvivente ha pensato di rifugiarsi nella sua casa di Cadeo. Una mossa non molto intelligente, visto che i poliziotti italiani sapevano benissimo l’indirizzo della sua abitazione.

 

Una volta che gli agenti sono giunti sul posto, il ladro si è dato nuovamente alla fuga, saltando dalla finestra del quinto piano e trovando rifugio all’interno di una cantina dello stesso edificio.
Ma quando pensava di avercela fatta, è stato tradito da un sonoro peto, che ha permesso agli agenti di individuare e arrestare l’uomo.

Scroll to top