Buffy l’ammazzavampiri: tour guidato ai luoghi della serie

Mai sognato di fare un salto a Sunnydale? Se siete fan di Buffy l’ammazzavampiri sicuramente sì. Anche se magari con un certo grado di terrore, visto che si tratta pur sempre di una cittadina ridente solo in apparenza, ma in realtà situata sopra… la Bocca dell’Inferno.

 

Adesso è arrivato il momento di fare un salto all’interno dei luoghi più rappresentativi della serie vampiresca, con la nostra guida virtuale. Se poi volete compiere anche una visita in carne e ossa nelle location utilizzate per le riprese, qui di seguito trovate i riferimenti fisici ai posti in cui sono avvenuti i ciak.

Vi ricordiamo inoltre di non perdere l’appuntamento con Buffy l’ammazzavampiri. Dove? Qui su Spike TV (canale 49 del digitale terrestre e canale 26 di tivùsat). La serie cult con protagonista Sarah Michelle Gellar nei panni della Cacciatrice vi aspetta a partire da oggi, 10 giugno, tutti i pomeriggi da lunedì a venerdì alle ore 17, con tre episodi per volta. L’episodio pilota verrà trasmesso pure sulla nostra pagina Facebook. Le puntate saranno disponibili inoltre in streaming on demand, qui sul nostro sito.

#1 La casa di Buffy

La casa di Buffy

Dove cominciare questo tour guidato dei luoghi della serie, se non dalla dimora della nostra amata Buffy? Casa Summers è collocata nella città immaginaria di Sunnydale, per la precisione all’indirizzo 1630 di Revello Drive. La sua reale localizzazione, per chi è interessato a guardare con i propri occhi l’edificio, è in una stretta strada di Torrance, in California, tre isolati a nord del Torrance High School. Le scene casalinghe che si vedono nella serie sono state girate in parte in questa casa e in parte sul set di Santa Monica.

Fun fact: per capire se le scene sono state realizzate sul set o nella vera casa, bisogna guardare la curvatura nelle scale. Nella reale Casa Summers la curvatura è arrotondata, mentre in quella ricostruita sul set è a 90 gradi. In alternativa si può dare un’occhiata alle finestre: rettangolari con tendine all’interno dell’edificio reale, finestre lunghe fino a terra opacizzate senza tende nella versione sul set.

 

#2 The Bronze

Sarah Michelle Gellar in Buffy

Dopo essere stati in casa, è tempo di uscire. Destinazione? Naturalmente The Bronze, il locale notturno più cool di Sunnydale, luogo di ritrovo privilegiato per la Scooby Gang, così come anche per le loro lotte con vampiri e demoni vari. Nonostante i continui combattimenti che avvengono al suo interno, il nightclub appare poi sempre perfettamente ricostruito. Mistero.

La scenografia del Bronze è stata creata negli studios di Santa Monica, in California. Il locale è il luogo privilegiato per le esibizioni di numerosi gruppi e artisti musicali tutti da ascoltare, tra cui Cibo Matto, Aimee Mann, Breeders, K’s Choice, Sprung Monkey, Michelle Branch e Nerf Herder, questi ultimi autori del fighissimo tema musicale usato come sigla di Buffy l’ammazzavampiri. Menzione d’onore pure per le numerose apparizioni nel club dei Dingoes Ate My Baby, la fittizia rock band di cui Oz (Seth Green) è il chitarrista e i cui pezzi in realtà sono composti e suonati dai Four Star Mary.

 

#3 Il liceo

Buffy l'ammazzavampiri

A Sunnydale non si combatte solo contro il Male. Si studia e si va anche a scuola, almeno ogni tanto, sebbene più che altro per prepararsi a sconfiggere i demoni. Buffy e compagni frequentano il liceo Sunnydale High. Le riprese sono state realizzate in una vera scuola, la High School di Torrance, che si trova al 2200 W. Carson St, Torrance, CA 90501, a venti miglia dal centro di Los Angeles. Tra l’altro è la stessa scuola usata anche per i ciak di un’altra serie cult, Beverly Hills 90210.

 

Gli esterni del ricostruito Sunnydale High che si vede nella settima stagione sono invece stati girati alla California State University, a Northridge, sempre in California.

#4 L’università

Buffy l'ammazzavampiri

Diverse scene ambientate nell’Università della California di Sunnydale sono state filmate all’Università della California di Los Angeles (UCLA). Altre sequenze sono invece state realizzate dentro un parco privato. Sono inoltre presenti dei riferimenti all’Università della California di Santa Cruz: in alcuni episodi della stagione 4 i dormitori sono chiamati Kresge e Stevenson, proprio come i nomi dei college presenti nel campus dell’Università di Santa Cruz.

#5 Magic Shop

Buffy l'ammazzavampiri

Se nelle prime tre stagioni il luogo in cui possiamo vedere più spesso Rupert Giles (Anthony Head), l’Osservatore di Buffy, è la biblioteca del liceo, dalla quinta la sua professione e pure la sua collocazione cambiano. Dopo essere stato disoccupato nel corso della quarta, il signor Giles acquista il negozio Magic Shop, che diventa la nuova base operativa della Scooby Gang. L’indirizzo fittizio del negozio magico, comparso per la prima volta nella terza stagione, è Maple Court 5124.

#6 Il cimitero

Buffy l'ammazzavampiri

Un altro luogo caratteristico della serie, il più macabro, è il cimitero, teatro di numerosi scontri e appostamento prediletto dalla Cacciatrice. D’altra parte, quale posto migliore in cui trovare dei vampiri da impalare? Il cimitero di Sunnydale è stato creato sul set nel parcheggio degli studi di Santa Monica. Diverse scene sono state inoltre filmate all’Angelus-Rosedale Cemetery che si trova al 1831 W. Washington Boulevard, nel quartiere Koreatown di Los Angeles.

Vedi anche:

Scroll to top