Erika Eleniak: le cose da sapere sul sex symbol delle prime stagioni di Baywatch

Prima di Pamela Anderson. Prima ancora di Yasmine Bleeth. Prima, molto prima di Carmen Electra. La prima bagnina di Baywatch di cui ci siamo innamorati è stata… Erika Eleniak.

Baywatch

La bella modella e attrice statunitense è stata la star delle prime tre stagioni di Baywatch. La serie cult degli anni ’90 vi aspetta a partire da oggi su Spike TV (canale 49 del digitale terrestre e di Tivusat), dove vi dà appuntamento tutti i pomeriggi dal lunedì al venerdì alle ore 15.10, in una inedita e fighissima versione Remastered in 16:9.

Curiosi di scoprire qualcosa in più sulla sexy Erika Eleniak? Ecco tutto quello che c’è da sapere su di lei.

Le origini

Il particolare fascino di Erika è dovuto a un fortunato incrocio di origini differenti. L’attrice è nata nel 1969 da padre canadese con ascendenze ucraine e da madre con antenati estoni e tedeschi. Il suo debutto nel mondo dello spettacolo è stato da piccolissima in uno spot di abiti per bambina.

Un esordio spaziale

Ancora prima di fare la sua conoscenza in Baywatch, molti di noi che sono cresciuti negli anni ’80 si sono presi la loro prima cotta per l’attrice già ai tempi del suo debutto sul grande schermo, e che debutto! La Eleniak ha esordito al cinema nel capolavoro E.T. l’extra-terrestre di Steven Spielberg, uscito nel 1982, in cui aveva la parte della ragazzina baciata a scuola dal protagonista Elliott (Henry Thomas). Quanto avremmo voluto essere al suo posto.

Un po’ di gossip

Durante il liceo diventa una party girl e comincia a fare uso di alcolici e di sostanze stupefacenti. Un periodo difficile superato grazie a Steve Ferguson, un ragazzo tetraplegico che l’aiuta nel processo di riabilitazione a disintossicarsi e diventa il suo fidanzato. Lei e Steve stanno insieme fino a quando i loro genitori si sposano. Dopo aver frequentato il collega di Baywatch Billy Warlock, nel 1998 convola a nozze con Philip Goglia, ma il loro matrimonio dura appena sei mesi. Nel 2001 ha cominciato a frequentare l’assistente di set Roch Daigle, che nel 2005 ha sposato, e nel 2006 hanno avuto una figlia, Indyanna.

Coniglietta per davvero e per fiction

Proprio come Pamela Anderson, anche Erika Eleniak prima di entrare nel cast di Baywatch ha posato per Playboy. Nel caso foste interessati a recuperare la sua apparizione come coniglietta, vi segnaliamo che l’attrice è comparsa in un servizio sexy a tematica nautica sul numero di luglio 1989 del magazine statunitense. Curiosamente, nel film action del 1992 Trappola in alto mare, recitato al fianco di Steven Seagal, ha la parte della playmate Jordan Tate, Miss July 1989, proprio il mese della sua partecipazione alla rivista.

La carriera da “bagnina”

Baywatch

Dopo essere apparsa su Playboy, sempre nel 1989 ottiene la parte di Shauni McClain, una delle bagnine protagoniste delle prime stagioni di Baywatch. Un ruolo che interpreterà fino al 1992, lasciandolo dopo il secondo episodio della stagione 3. Non a caso quando aveva appena fatto la sua prima apparizione una certa Pamela Anderson

E oggi?

Erika Eleniak oggi

Nel corso degli ultimi anni le sue apparizioni sul piccolo e sul grande schermo sono state molto limitate. Dopo essere stata guest star nel 2010 in serie come CSI: Miami e Desperate Housewives, più di recente Erika Eleniak ha interpretato la parte di una donna che viene considerata la reincarnazione di Marilyn Monroe nel film Marilyn Monroe Back?, ed è inoltre stata ingaggiata come protagonista della pellicola thriller To Avenge, attualmente in fase di pre-produzione. Per rivederla al suo massimo splendore nelle prime stagioni di Baywatch, il consiglio comunque è quello di sintonizzarsi su Spike tutti i pomeriggi dalle 15.10!

Scroll to top